NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

lunedì 12 ottobre 2009

Come si fa ... una ciambella


Una ciambella per colazione.




L'altro giorno per caso sono capitata sul sito di Milla dove ho visto la ricetta di questa ciambella.
E' la miglior ciambella che io abbia mai provato, buonissima, ideale per colazione e merenda.
Ingredienti:
  1. 250 dl di panna.
  2. 250 gr. di zucchero.
  3. 250 gr. di farina.
  4. 1 bustina di lievito.
  5. 3 uova grandi.


Mescolare i tuorli con lo zucchero



























Aggiungere la farina e il lievito,
poi aggiungere la panna.













Montare gli albumi a neve e aggiungerli al composto.













Imburrare e spolverare di farina una tortiera, versare il composto.








Mettere nel forno preriscaldato a 160 gradi per 40 minuti circa, prima di togliere la ciambella dal forno provare la cottura con uno stecchino.


























Al sito di Milla era arrivata grazie a Menta e cioccolato, un altro sito con tantissime ricette di dolci.


E tanto per restare in tema di dolci, ho anche provato la torta al cioccolato di Tendallegra, una ricetta facile e velocissima .

Ingredienti:
  1. 200 gr. di farina.
  2. 200 gr. di zucchero.
  3. 75 gr. di cacao amaro.
  4. 1 bicchiere e mezzo di latte.
  5. 1 bustuna di lievito.
Mescolare la farina con lo zucchero e il cacao, aggiungere il latte e per ultimo il lievito.
Imburrare e infarinare una tortiera, preriscaldare il forno a 160 gradi, infornare per circa 40
minuti, provare con lo stecchino la cottura. Ideale da mangiare con la marmellata o la nutella.















Ti potrebbe anche interessare:
fare le crepes
torta al cioccolato
dolce ai frutti di bosco

23 commenti:

  1. Bellissime entrambe! Io adoro le torte!!
    Qui a brux non ho la bilancia, però se hai qlache ricettina senza peso passa pure, ihih... o vieni a partecipare alla mia raccolta "Au Pif", che mi saresti proprio utile :-P ihiihhii

    RispondiElimina
  2. @Marti: se riesco cerco di darti le dosi senza usare la bilancia, questa ciambella è veramente squisita!

    RispondiElimina
  3. Ti è venuta benissimo, questa forma la rende ancora più golosa!!
    Il dolce al cioccolato lo segno, e quanto prima lo provo! a presto

    RispondiElimina
  4. @Milla: grazie, più che bella è però buona. Il dolce al cioccolato è di Tendallegra, una ricetta straveloce e senza uso di uova. Se vuoi c'è un altro post con la torta Barozzi di Vignola al cioccolato, viene una torta che deve essere un po' bagnata all'interno e sembra di mangiare proprio cioccolato (niente prova stecchino).

    RispondiElimina
  5. Maryyyyyyyy, guarda che ho trovato? L'ho visto e ti ho subito pensata...
    Non so se hai un'anima ecologica o che, ma il tuo post sulle pulizie mi è piaciuto, e allora ti giro questo video :-D

    http://www.youtube.com/watch?v=bL19Y214lN0

    PS: attenta la volume, io son diventata sorda!!
    baciiiiii

    RispondiElimina
  6. MariaCristina, tu sei una donna fantastica! La foto della ciambella (o, come si dice qui da me "ciambellone") è meravigliosa! Non sono un'amante dei dolci, ma stavo per addentare il monitor!!!...ahahahahahh.....la seconda fotina...che dire? E' proprio la mia torta! E' come aprire il giornale e vedere la foto della tua figlioletta!!!! Grazie, grazie, grazie e ancora grazie per la citazione, addirittura nel post! Smackkkkkkkkkkkkkkk

    P.S. Provala con la panna....per me è l'accoppiata migliore, leggerissima....(e ricordati di provare la panna Hoplà!!!...:))))

    RispondiElimina
  7. @Marti: ho visto, grazie, mi sarebbe proprio servito il mese scorso quando si è rotta, sigh, la lavastoviglie e ho lavato a mano per una settimana! Meno male che mi avevi avvisato per l'audio ...

    RispondiElimina
  8. @Tendallegra: A Cesare quel che è di Cesare e a Tendallegra quel che è di Tendallegra!
    Io questa panna Oplà non la trovo da nessuna parte!

    RispondiElimina
  9. :P°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
    La bava!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. @Agrimonia: la ciambella è bella da vedere ma anche facile da fare.

    RispondiElimina
  12. ciaooo!!!!!!!ma scusa la seconda ciambella si fa senza uova??rispondeteeee xfavore!!!da alessandra!baci!

    RispondiElimina
  13. e la prima ovvero il ciambellone si fa senza burro?????????ad essere sincera ha un bellissimo aspetto è enorme ma secondo me mancano degli ingredienti....rispondeteeee

    RispondiElimina
  14. @Anonimo: la seconda non è una ciambella ma una torta al cioccolato che mi ha dato la ricetta Tenda e si fa senza uova.
    @Alessandra:benvenuta! Si questa ciambella è senza burro perchè ha la panna. Ti assicuro che è buonissima! Magari non rispondo subito ma è solo perche ho l'influenza e sto da cani. Se la provi poi fammi sapere, ciao.

    RispondiElimina
  15. Vedi, sto proprio male, non mi sono accorta che Anonimo e Alessandra sono la stessa persona! Ciao di nuovo

    RispondiElimina
  16. scusatemi se vi chiedo un favore che tipo di farina è monotoba grazi aspetto vostre notizie

    RispondiElimina
  17. @Anonimo: benvenuto! In queste ricette si usa la farina 00, la manitoba è la farina 0, si usa per il pane e le pizze, ciao:)

    RispondiElimina
  18. ciao mariacristina, che bella questa ricetta, dall'aspetto e' una vera golosita', provero' a prepararla in questi giorni..........e' da molto che non accendo il forno, l'estate e' impossibile usarlo!!! ma adesso si puo' e via con i dolcini!!:)
    ciao e buona giornata!!

    RispondiElimina
  19. @Nanussa: Benvenuta, io la faccio spesso per colazione, piace a tutti.

    RispondiElimina
  20. La tua ciambella è bellissima!!

    RispondiElimina
  21. Ciao per curiosita' sn andata a vedere anke la ricetta di milla e dalla foto sembra un'altra ciambella..La tua e' molto piu' alta,qual'e' il segreto?baci.
    Nadia

    RispondiElimina
  22. @Nadia: io ho usato uno stampo stretto e alto, Milla probabilmente ha usato uno stampo classico da ciambella, una tortiera con la base apposta per ciambelle, ti assicuro che le dosi sono le stesse, forse ho montato più a lungo gli ingredienti:) Se monti le uova insieme o se monti a parte gli albumi molto a lungo e poi li aggiungi il risultato è diverso. bacioni, prova e poi dimmi.

    RispondiElimina
  23. wow che bella ciambella mi segno la ricetta. Rosalba

    RispondiElimina

Se lasciate un commento mi fa piacere, ma NON VERRANNO PUBBLICATI I COMMENTI SENZA NOME. E saranno cancellati i commenti che altro non sono che pubblicità commerciali
Thank you very much for sharing your thoughts with me!