NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

giovedì 17 febbraio 2011

Voi cosa fareste??? Aiutooooooooooooooo.

Il post di oggi doveva essere sulla sfida challanger, le polpette, poi ho scoperto una cosa e sono furente.


Ieri ho aperto un blog http://www.italiancakedesigner.com/ e guardate cosa mi è capitato: con la nuova opportunità di blogger sotto la voce statistiche si può sapere da quali indirizzi provengono i visitatori, ho cliccato su questo indirizzo:


http://www.brunoandrea.com/?s=4&u=www.italiancakedesigner.com%2F


e ho scoperto che ha il mio blog pubblicato sul suo sito.

E non solo quello nuovo, ma anche questo:

http://www.brunoandrea.com/?s=4&u=mammahelp.blogspot.com%2f2011%2f02%2fnuovo-blog.html


Ma vi sembra una cosa normale? Qualcuno sa dirmi cosa posso fare?


Un grazie a tutti.

E ho trovato anche questo, un altro blog che non so di chi sia:

http://www.brunoandrea.com/?s=4&u=spadelliamoinsieme.blogspot.com%2f2011%2f02%2ftagliatelle-di-carnevale-no-blog.html

per ogni controversia rivolgersi a San Pietroburgo-Russia

DAI VOSTRI COMMENTI ho capito che non sono stata forse chiara:
  1. non è un sito aggregatore
  2. non ha mai chiesto permessi
  3. non c'è nessun link nè indirizzo web del sito quindi non vedo come possa portarti visitatori, i contenuti sono tutti sul suo sito, come mi trovano? e chi glielo farebbe fare?
  4. ho visto le statistiche su Alexa, è circa 900.000 al mondo, e ci credo, usa roba degli altri, e in Italia 82.000.
  5. sostiene che quello che si mette in rete è pubblico, come fa google immagine lo può fare anche lui
  6. allora io da domani vengo da tutti voi, faccio copia incolla dei vostri post e me li metto sul blog???

31 commenti:

  1. Non ho capito bene... questo qui riproduce il tuo blog ?!?!... Io non ho capito, ma se ti rivolgi all'assistenza di blogger ti sapranno dire meglio.
    Baci

    RispondiElimina
  2. @Giulia: questo ha un sito che prende siti dagli altri e li pubblica sul suo senza alcuna autorizzazione, e cosa grave non mette neanche un link o l'indirizzo web del sito, se guardi non c'è nulla. Ed è subdolo perchè nella pagina principale non sempre compare ma a volte c'è a sinistra una serie di notizie che ci clicchi e vedi i blog o i siti degli altri.

    RispondiElimina
  3. di solito sono degli "aggregatori",come petit chef,ma loro sono cortesi e chiedono l'autorizzazione!
    come ti hanno detto creano appunto un sito basandosi su quello degli altri.
    ovviamente poi uno si arrabbia se ci tiene a queste cose,a me per esempio,non me ne importa un fico secco.
    se mi chiedono l'autorizzazione tanto meglio,se mettono un link bene...altrimenti pazienza,chi è disonesto vivrà come tale.
    comunque se a te dà fastidio prova a scrivergli.
    ciao

    RispondiElimina
  4. è successo anche a me la settimana scorsa..intanto segnalalo a blogger..e poi scrivigli una bella mail dicendogli che deve togliere tutto..se non succede niente ed hai la fortuna di avere un amico avvocato fagli scivere una mail da lui..vedrai che sarà costretto a farlo se non vuole incorrere in sanzioni!..ciao ciao

    RispondiElimina
  5. mariacristina devi subito contattare l'assistenza di blogger, mi sembra di averti dato l'indirizzo,
    contatta subito non aspettare!!
    saranno loro a intervenire!!! facci sapere!!

    PS: non ho mai visto una cosa del genere!! sono rimasta sbalorditaaaaa!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi sono fatta un giro rapido sul sito. Hai letto si "chi siamo"? spiega da dove prende i contenuti e in teoria, da quello che ha capito una profana come me, apre solo una finestra sul tuo blog. Lui dice che in questo modo ti indirizza la gente. Ma, ti ripeto, io sono una profana e non so neanche che cosa è, ad esempio, friend connect... cmq secondo me o gli scrivi o lo segnali a blogger. Ciao e in bocca al lupo per il tuo nuovo blog! Lucia

    RispondiElimina
  7. oh...mammmaaaaaa =(!!!Ma possono pure succedere queste cose quì????Ma 'sto disgraziato è un folle....mo lo aspetta l'ira della reteeeee!!!!Mariacreistina sono con te nella battaglia...dimmi cosa fare,capitano...e io lo faccio!!!!

    RispondiElimina
  8. Si, ho visto meglio. Secondo me ti conviene segnalarlo all'assistenza di blogger, sono molto bravi ;)

    RispondiElimina
  9. Sono andata a vedere il sito ed ho letto un po': da quello che ho capito si tratta di un aggregatore, tipo "liquida" per intenderci che inserisce automaticamente i contenuti di altri blog attraverso i feed.
    Se vai su questa pagina di quel sito, che sicuramente avrai già letto:
    http://www.brunoandrea.com/?p=6&a=1
    e scorri fino a trovare il paragrafo "Responsabilità sui contenuti ridistribuiti" è spiegato tutto. In particolare dice:
    "Per togliere il proprio sito o blog dal nostro aggregatore, occorre togliersi innanzitutto dai feed di google blog. Si rammenta che noi non utilizziamo contenuti altrui ma contenuti distribuiti liberamente (senza protezione o “chiavi”) tramite il meccanismo dei feed: Tale meccanismo è creato apposta per la gestione da parte di aggregatori (il nostro è un aggregatore)."

    Se è vero sembra che l0unico modo sia togliersi dai feed di google blog.

    Non ti sono stata molto di aiuto, ma anch'io non saprei bene come muopvermi.

    RispondiElimina
  10. @Luby: non ci tieni a queste cose, beata te! Il blog per me è un hobby ma mi costa tempo fare le foto scrivere i testi ecc. e esiste il copyright a questo mondo. Petit chef è tutto un'altra cosa, primo mi ha chiesto per email se volevo, secondo ha lonk che portano qui, ed è specificato che non è roba loro.Scrivergli??? uno che dice di stare a San Pietroburgo?

    RispondiElimina
  11. @Morena: a te è successo ho visto, ma questa è un'altra cosa, tu avevi i post, io ho tutta la schermata del blog, tutto come se fosse loro. A te hanno copiato i testi, a me e non solo hanno preso in blocco tutto.
    @nanussa: grazie, contatto blogger certamente.
    @lucia non indirizza un bel niente, sono palle.
    @Teresa: sapevo che eri pronta all'offensiva!
    @Giulia: Grazie.

    RispondiElimina
  12. @LVB:se ti togli dai feed mi sa che sparisci anche dai motori di ricerca. Ho letto, loro dicono che tutto quello che è sul web è di tutti e se lo prendono, tanti saluti e nemmeno dicono grazie.Anzi manco dicono che lo fanno.

    RispondiElimina
  13. @LVB: Liquida mette il titolo del post, l'indirizzo web e un link per andarci, qui nulla.

    RispondiElimina
  14. di sicuro non è legale...viola un bel pò di cosucce...!!!Non è solo deontologia...cavolo ,io sono agli inizi e capisco già cosa c'è dietro un post tra foto, scrittura,inventiva personale,pazienza,humor e tutto il resto::e' un pezzo consistente di "NOI"!!!E guai a chi lo spaccia "per COSA LORO"!!!!!

    RispondiElimina
  15. E' vero non avevo notato che non c'è link...
    Non ti rimana che chiedere all'assistenza di blogger, magari gli è già capitato...

    RispondiElimina
  16. Mamma mia oddio possibile mai che questo si prende tutto??
    ho letto tutto una rabbia!!
    ma come si permettono!
    Ti abbraccio cara
    anna

    RispondiElimina
  17. se clicchi sulla foto sua che ce nel blog si apre una pagina che spiega tutto e puoi lasciare pure un commento

    RispondiElimina
  18. @Silvanausa: avevo già cliccato ovviamete, ma tu credi a quello che c'è scritto??????? E il commento lo lasci solo se ti registri, e chi vuoi che lo veda? A parte che io da quello non ho nessuna voglia di registrarmi. Sarà ma da quando ho iniziato la polemica dalla home page sono spariti i blog. E poi il fatto che spieghi secondo te giustifica che prenda le cose degli altri? Se io domani spiego perchè lo faccio e vengo da te a prendere i tuoi post posso?

    RispondiElimina
  19. certo ai raggione io sarei infuriattissima come lo sei tu e tante altre non e giusto prendere le cose senza permesso : io o solo visto non o nemmeno letto quello c he c`era scritto perche` lo visto di corsa dovevo andare a lasciare a mio figlio a scuola o visto il tuo mess e cosi sono andata a curiosare di c orsa e ti o lasciato questo commento anzi devi denuciare questo fatto spero che risolverai il problema adesso vado a vedere bene ciaooooo ai tutto il mio suporto

    RispondiElimina
  20. @Silvanausa: grazie! lo so che siamo sempre di corsa con i minuti contati, per questo mi infurio tanto!

    RispondiElimina
  21. Speriamo si risolva velocemente tuto! Brutti ladri di idee e lavoro

    RispondiElimina
  22. Mi dispiace tantissimo,immagino come ti senti io mi sono incavolata per una ricetta,ma addirittura tutto il blog lo sbranerei e che cavolo..mica e vero che uno si può servire cosi,troppo comodo sarebbe! non ho idea di cosa si deve fare in questi casi,hai provato a fare una ricerca? magari trovi qualche soluzione.
    non so cosa farei ma come minimo riempirei i post con il link del blog..Bacioni facci sapere come sei riuscita a risolvere

    RispondiElimina
  23. Carissima, ho visto e sono sconcertata.. non è di sicuro un aggregatore... non ho la minima idea se sia una cosa legale o no... mi informo come posso e ti farò sapere..

    RispondiElimina
  24. arrivo un po tardi di queste cose ne era occupata molto la blogger stella di sale, prova a contattarla è sempre molto gentile e disponibile.

    Anche su blogger c'è non so dove se autorizzi alla pubblicazione completa dei tuoi post altrove metti no

    oppure quando ti iscrivi ad un aggregatore di tipo petit chef che non posso riprodurre in maniera completa il post, in genere è scritto in piccolo

    RispondiElimina
  25. @Carmine: non è un aggregatore, non ho mai dato nessuna autorizzazione, neanche su blogger, non copiano ma si appropriano del blog che riproducono integralmente come se fosse loro senza link o indirizzo web.

    RispondiElimina
  26. Mi dispiace, ma purtroppo esistono anche le persone poco perbene. Segnala subito la violazione!!!!!!

    RispondiElimina
  27. ciao mariacristina, grazie per avermi contattato anche se non mi occupo più di plagi da tempo, mi sono arresa visto che neppure ai blogger interessa più di tanto, io ti consiglio di mandare una lettera al titolare del dominio che è a sondrio non in russia, magari se puoi fai mandare una lettera da un avvocato, comunque non c'è dubbio che operazioni come questa siano illegali, non si possono usare i feed in questo modo... puoi anche provare a scrivere ad aruba che è il provider del dominio

    qui trovi i recapiti dell'intestatario del dominio, indirizzo e partita iva (non è detto che non siano falsi ma è sempre qualcosa):
    http://www.whois.net/whois/brunoandrea.com

    qui i miei post al riguardo:
    http://www.stelladisale.it/2009/02/diritto-dautore/
    http://www.stelladisale.it/2009/03/blog-uniti-contro-il-plagio/

    RispondiElimina
  28. E' successo anche a me una volta e ho scritto un post sull'accaduto
    http://cooking-elena.blogspot.com/2010/10/proposito-di-proprieta-intellettuale.html
    non so se possa essere di aiuto.

    RispondiElimina
  29. Ciao leggendo il tuo post mi sono ricordata che questo tipo aveva preso anche delle mie ricette, ti confesso però che essendo all'inizio pensavo fosse come Petit Chef anche se non aveva chiesto autorizzazione. Ora mi pare che da me sia sparito, forse gira tra i blog sperando di non essere beccato!!! Fammi sapere se hai novità.

    RispondiElimina
  30. Sei riuscita a risolvere? facci sapere baci

    RispondiElimina
  31. ciao.....io non sono riuscita a collegarmi ai link che hai messo....però ho visto nelle statistiche del mio blog che si è collegato anche al mio....e la cosa mi preoccupa....non sai mica dirmi come vedere dove ha messo il tuo blog??...io riesco solo ad entrare nella pagina principale del suo sito, nient'altro.....grazie...a presto,
    ciaoooooooooo

    RispondiElimina

Se lasciate un commento mi fa piacere, ma NON VERRANNO PUBBLICATI I COMMENTI SENZA NOME. E saranno cancellati i commenti che altro non sono che pubblicità commerciali
Thank you very much for sharing your thoughts with me!