NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

giovedì 11 marzo 2010

Come si fa ... i biscotti di pasta frolla bianchi e neri.





Finalmente oggi dopo tanto freddo e neve si è visto un po' di sole il mio umore è drasticamente cambiato. Io non sopporto il freddo!
E così i ho provato a fare dei biscotti per merenda, simili a quelli andati a ruba presi dal Manuale di Nonna Papera, i biscotti di Brigitta. Di diverso c'è la ricetta della pasta frolla, più zucchero e più uova.
Ingredienti:
300 grammi di farina
150 grammi di burro
120 grammi di zucchero
3 uova, solo il tuorlo
3 cucchiai di cacao amaro in polvere







Prendete la farina e lo zucchero,










al centro mettete i tre tuorli d'uovo,













poi mettete il burro, meglio se ammorbidito a temperatura ambiente,











mescolate il tutto e impastate fino ad











ottenere una palla liscia di pasta frolla,












dividetela a metà, e aggiungete a una delle due metà il cacao e reimpastate fino ad ottenere












due palle di pasta frolla, una bianca e una nera,











fate dei rotolini con la pasta, due neri e due bianchi,









avvicinate un rotolino nero a uno bianco,













poi sovrapponete gli altri due invertendo i colori e









avrete ottenuto qualcosa di simile a questo











mettete questo grande rotolo avvolto in una pellicola tipo domopak in frigo per 30 minuti e intento preriscaldate il forno a 160 gradi,










togliete dal frigo il rotolo, levate il domopak e affettate i biscotti, circa 1 cm.,









mettete i biscotti sulla carta da forno distanziati e lasciate cuocere per circa 15 minuti a 160 gradi. I tempi e le temperature del forno sono indicativi, controllate sempre!












Sono venuti cira 50 biscotti.

20 commenti:

  1. Che belli che sono..non li ho mai fatti, ma devo provare...anch'io oggi ho fatto una ricetta di Nonna Papera!!

    Brava!!

    RispondiElimina
  2. wow sono perfetti, bellissimi e golosi!! bravissima!! ciao!

    RispondiElimina
  3. Ciao, mamma mia che buoni!!!! e il passo passo è perfetto!!!...bravissima...un bacione

    RispondiElimina
  4. belliiiiiiiiiiiiiiii!!!
    da provare assolutamente! se solo potessi allungare la mano e prenderne uno! ;-)
    GRAZIE! GRAZIE! Smile

    RispondiElimina
  5. @Morena: ho visto la tua ricetta, buona!
    @Federica e Morena: grazie!

    RispondiElimina
  6. @Smile: provali, sono buoni come le girelle.

    RispondiElimina
  7. noi li facciamo e vengono benissimo.
    quello che mi spaventa è tutto il burro che ci vuole! (ma non mi spaventa abbastanza da rinunciarvi).
    MAQ

    RispondiElimina
  8. @MAQ: Hai ragione, ma in tutti i dolci, a meno che non si usi olio d'oliva, c'è il burro che tanto sano non è. Ma come al solito sono le cose meno sane quelle che piacciono di più! D'altronde con 4 figlie i biscotti andranno a ruba.

    RispondiElimina
  9. ho appena sfornato i tuoi biscotti...complimenti davvero buoni!

    RispondiElimina
  10. @Anonimo: grazie, non sai come mi fa piacere avere dei riscontri, sono contenta che ti piacciano, ciao!

    RispondiElimina
  11. ho provato a farli, sono venuti una meraviglia e sono davvero buoni.

    RispondiElimina
  12. @Anonimo: grazie per essere passato a dirmelo!

    RispondiElimina
  13. Sono di grande effetto ottico! Da provare ;)

    RispondiElimina
  14. Oggi li faccio...
    ccfd

    RispondiElimina
  15. Ciao mi piacciono molto queste ricette ma ho un problema nel procedimento.
    Come si fa a tirare la pasta????
    A me si rompe tutta!!!
    Sia per queste che per il rotolo....
    Mi puoi spiegare come fai?
    Grazie!!!!
    Daniela

    RispondiElimina
  16. brava nel descrivere la ricetta . gli ho appena fatti e sono venuti buonissimi !

    RispondiElimina
  17. ho provato a farli sono facili e buoni...grazie

    RispondiElimina
  18. che bontà! mi sono sempre chiesta come si fanno i biscotti tipo "dama" e ora grazie alle tue foto che testimoniano ogni passaggio della preparazione, posso provare a farli anche io! complimenti! :)

    RispondiElimina

Se lasciate un commento mi fa piacere, ma NON VERRANNO PUBBLICATI I COMMENTI SENZA NOME. E saranno cancellati i commenti che altro non sono che pubblicità commerciali
Thank you very much for sharing your thoughts with me!