NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

sabato 21 maggio 2011

Come si fa a ... vivere in una simile città!!!

La città in questione è Milano, queste sono le foto di dove abito io, centro di Milano.

Dalla mia finestra, oggi

con lo zoom


Poi sono uscita di casa, ho voltato l'angolo, e questo è lo spettacolo:



Questi dovrebbero essere marciapiedi dove la gente dovrebbe camminare, invece questo è uno scempio. E non ho postato le foto (lo farò al più presto) degli ingressi in granito al passante ferroviario, tutti rovinati da manifesti abusivi.

Qui non c'è destra sinistra centro che tenga, Moratti o Pisapia, qui c'è solo maleducazione e mancato rispetto delle cose di tutti.

17 commenti:

  1. io non vado mai a votare..sbaglierò..ma mi sembra tempo perso!!

    RispondiElimina
  2. ciao Mariacristina in effetti non è un bel vedere! e concordo pienamente con te quando dici che non c'è destra o sinistra che tenga! questa è pura inciviltà e maleducazione della gente! io lavoro a Milano ed ogni giorno mi faccio un bel viaggetto prendendo treno e tram e credimi di maleducati il mondo ne è pieno! ad esempio: ormai in giro per la città hanno messo quei bellissimi contenitori dove spegnere le sigarette e buttarle ma non vengono usati, oppure si è soventi trovare gomme da masticare per terra che se malauguratamente non li vedi so cavoli tuoi anzi no delle scarpe :-) per non parlare degli escrementi dei cani c'è una legge ma nessuno la rispetta! quando porto a spasso il mio bassottino mi sento un'aliena perchè vado in giro con tutto l'occorrente che serve per mantenere pulito il mio paese! insomma ce ne sarebbero tanti di esempi da fare e verrebbe un post veramente lungo! eppure basterebbe poco per rendere le nostre città più vivibili!

    RispondiElimina
  3. Nelle altre citta' la situazione non e' migliore,immagina se avessi vissuto a Napoli,ti saresti trovata davanti cumuli di monnezza e miasmi insopportabili!Da un certo verso ritieniti fortunata,in certi vicoli,l'immondizia arriva quasi alle finestre!Che tristezza!

    RispondiElimina
  4. @Nevedimarzo: a Napoli il problema è un problema politico, non ci sono o non funzionano le discariche, non ritirano la spazzatura, qui è un problema di educazione. So di essre fortunata a non avere la spazzatura alla finestra, ma è l'inciviltà che non sopporto.

    RispondiElimina
  5. che schifo.. ad ogni elezione la stessa storia.. ma mica solo Milano.. anche altrove.. mah!

    RispondiElimina
  6. Stavo per scrivere la stessa cosa di Neve di marzo... E' vero, son due problemi che hanno radici diverse ma, alla base di entrambe, c'è il mancato rispetto per il prossimo e a quello, ahimè, difficilmente c'è una cura...

    Una precisazione: non è che non ci sono o non funzionano le discariche, è che i soldi che i napoletani pagano per la spazzatura( bollette 10 volte maggiori di quelle pagate a Milano) vengono intascati dalla mafia...
    Finchè il popolo non farà una guerra a tutto ciò (GUERRA, non lotta o rivolta ma proprio guerra!) dubito che lo stato concluderà qualcosa di buono, sia esso di destra o di sinistra...

    Anche io, come te, non sopporto l'inciviltà, la maleducazione e molto altro....

    Un abbraccio
    Sesè

    RispondiElimina
  7. Anche da noi è così, anche peggio...buon we...ciao.

    RispondiElimina
  8. Vorrei invitarti a partecipare al mio primo Contest.
    Lo trovi su http://ziatopolinda.blogspot.com/2011/05/la-mia-versione-light-il-mio-primo.html
    Ti aspetto!!!

    RispondiElimina
  9. Purtroppo è una cosa abbastanza comune. Grazie mille per auguri!Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Cara Mariacristina,
    noi viviamo in provincia di Bergamo e sentiamo continuamente critiche verso le grandi città per queste situazioni, ma abbiamo sempre sostenuto che sono le persone maleducate e ignoranti la fonte del degrado civile.
    Anche da noi si trovano sacchetti di immondizia gettati nei campi coltivati, escrementi di cani sui marciapiedi ecc...c'è troppa "brutta gente" in giro, e non parlo solo di delinquenza.
    Mi chiedo perchè hanno tolto ( ormai da tempo ) l'educazione civica nelle scuole; le pazienti maestre insegnavano cos'era e come funzionava la costituzione insegnando ai bambinii diritti e i doveri che ha un cittadino.
    Spero solo che le persone inizino ad usare un po' di buonsenso rendendosi conto che il bene pubblico rovinato è un danno per tutti, anche per chi commette il danno che si ritrova a vivere nello sporco e nello squallore...
    A presto e buon fine settimana:-)))

    RispondiElimina
  11. Ciao! E' la prima volta che vengo qui (eh eh ho visto cosette che mi spulcerò piano piano se posso :) ) ... e riguardo al poco rispetto ... beh hai perfettamente ragione! Bisognerebbe tornare a quel senso civico della Res Pubblica di tanto tanto tempo fa in cui tutto era visto come luogo pubblico proprio di ogni cittadino e quindi da rispettare!

    RispondiElimina
  12. è uno schifo da tutte le parti,ciao

    RispondiElimina
  13. purtroppo si è perso il rispetto per gli altri per le cose degli altri e per la libertà degli altri , questi sono i frutti che raccoglie una società i cui valori e mete sono diventate fare le veline ,fare soldi presto senza porsi problemi sul come,apparire sempre e comunque,rimanere giovani e belli a qualunque costo, fare carriera senza passare per studio e sacrifici. va be' scusa lo sproloquio, ma quando ci penso vedo un tale degrado sia sul pratico che sul morale che mi avvilisce dentro, la maleducazione ne è una espressione,che tristezza! ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. Hai ragione ..hai perfettamente ragione, anche se verrei subito a Milano ✿ la ricetta precedente con la ricotta è bella la provo ciao

    RispondiElimina
  15. Meno male che abito in un piccolo paesino dove ci si conosce un po' tutti. Se succedesse una cosa simile, sapremmo subito chi incolpare.

    RispondiElimina
  16. Diciamo che non è proprio un bel vedere. Ma purtroppo la maleducazione regna sovrana e questi sono i risultati! Speriamo che la situazione migliori! :)

    RispondiElimina

Se lasciate un commento mi fa piacere, ma NON VERRANNO PUBBLICATI I COMMENTI SENZA NOME. E saranno cancellati i commenti che altro non sono che pubblicità commerciali
Thank you very much for sharing your thoughts with me!